CORSO DI FOTOGRAFIA
PER IL CINEMA

Le tue esperienze professionali più memorabili.

TIPOLOGIA

corso

durata

16 ore

frequenza

4 incontri da 4 ore

costo

€ 250,00

Programma di studio

- novembre 2020 -

Lezioni a cura di: Daniele Nannuzzi, Jessica Giaconi, Patrizia Genovesi.

La composizione dell’immagine, la luce in movimento, le ombre, la prospettiva, le macchine da presa, le ottiche, il bilanciamento e l’esposizione.

Partecipando al corso di Fotografia della Libera Università del Cinema a Roma, potrai mettere a frutto il tuo talento all’interno delle regole necessarie a costruire la tua professione. Il corso di fotografia cinematografica è rivolto a chi vuole imparare i segreti di questa disciplina partendo dalle basi.

Il corso si articola in 4 moduli:

  1. IL DIRETTORE DELLA FOTOGRAFIAED IL SUO REPARTO
  2. LA LUCE NEL FILM
  3. TECNICA FOTOGRAFICA
  4. LE RIPRESE ESTERNE E LE INQUADRATURE IN MOVIMENTO

DETTAGLI DEL CORSO DI FOTOGRAFIA CINEMATOGRAFICA

Lezione n.1
IL DIRETTORE DELLA FOTOGRAFIAED IL SUO REPARTO
– chi è il direttore della fotografia e quali sono le sue mansioni;
– citazioni dei grandi maestri per capire meglio il ruolo del direttore della fotografia e l’importanza del suo lavoro per un film;
– le competenze tecniche e artistiche;
– il reparto fotografia sul set cinematografico;
– dalla sceneggiatura al set: gli step necessari da affrontare;
– i segreti dell’illuminazione cinematografica: visione e discussione masterclass di Daniele Nannuzzi A.I.C.;
– scissione di immagini: analisi, spiegazione e discussione delle lezioni video sull’illuminazione cinematografica;
– assegnare come compito per la prossima lezione la compilazione del questionario, la lettura delle dispense e la visione dei link.


Lezione n.2
LA LUCE NEL FILM:
ILLUMINAZIONE, FORME NARRATIVE E FONDAMENTI DI TECNICA FOTOGRAFICA
– correzione del questionario e risposte alle domande su dubbi e incertezze sugli argomenti finora trattati;
– approfondimenti sulle tipologie di illuminazione interna e lo schema di illuminazione classico;
– panoramica sulle attrezzature utilizzate sul set: i proiettori, i led panel, corpi illuminanti e corpi riflettenti, gli stativi, le bandiere, i panni neri;
– prove pratiche di illuminazione;
– il triangolo dell’esposizione: ISO, diaframma e otturatore;
– l’importanza di lavorare in modalità manuale anziché automatica;
– il funzionamento dell’esposimetro e la corretta lettura dell’istogramma;
– assegnazione compito: svolgere l’esercizio “IL SOGGETTO”.


Lezione n.3
TECNICA FOTOGRAFICA:
APPROFONDIMENTI
– visione e commenti sui risultati del compito assegnato “IL SOGGETTO”, risposte alle domande su dubbi e incertezze sugli argomenti finora trattati;
– il bilanciamento del bianco: la temperatura colore e i gradi Kelvin;
– l’uso delle gelatine di conversione in condizioni di luce mista;
– la profondità di campo e gli elementi ottici;
– i tagli delle inquadrature e il piano sequenza;
– assegnazione compito: svolgere l’esercizio “LA STANZA”.


Lezione n.4
LE RIPRESE ESTERNE E LE INQUADRATURE IN MOVIMENTO
– visione e commenti sui risultati del compito assegnato “LA STANZA”, risposte alle domande su dubbi e incertezze sugli argomenti finora trattati;
– le difficoltà delle riprese in esterno;
– la gamma dinamica;
– l’uso dei filtri e l’importanza di quelli che in particolare non possono essere riprodotti in post (Neutral Nensity e Polarizzatore circolare);
– differenza tra panoramica e carrello;
– l’uso di carrelli, dolly, steadycam e gimbal.

+ 8,85 € di commissioni a carico dell’allievo oppure oppure procedere con bonifico, contattando info@universitadelcinema.it.

Tutti i pagamenti dovranno essere effettuati tramite Paypal o Carta di Credito attraverso il sito internet.
I pagamenti in contanti non sono accettati.

Vuoi richiedere informazioni?

Libero di farlo. Non è richiesta nessuna registrazione.